SOUNDAY TIMES


Pubblicazione sul mondo del sound design
Non si può capire la musica senza capire la società, non si può capire la società senza capirne la musica.

Franco Fabbri

Remix Remake Remodel

dal libro alla città

img

Può una città pensarsi come un grande oggetto sonoro, in cui agli incroci di strade si sostituiscono i remix dei soundscape? e' quello che hanno provato a fare a Reggio Emilia Nicola Dusi e Lucio Spaziante con la  mostra Remix Remake Remodel: il suono della città.

 

"Il remix è una forma contemporanea di scrittura" che i due autori hanno applicato alla lettura del paesaggio della città di Reggio Emilia evidenziando gli innesti culturali che maggiormente rappresentano la città e allestendo nello SpazioGerra, un sampling sorprendente della città del tricolore. "Si evidenzia la multiculturalità, gli episodi storici, i luoghi significativi di uno sviluppo urbano - dice Nicola Dusi - Il punto di partenza di questa riscrittura è la tecnica stessa del remix che riporta a riconsiderare, sintetizzare estrarre riprogettare l'intero spazio dell'esperienza sonora". 

La raccolta dei campioni è stata effettuata da Promusic su indicazione dei due curatori. Mentre il materiale teorico è stato fornito dall'archivio storico di Reggio Emilia.

img

 

Remix remake remodel è una mostra molto ben allestita sui suoni di Reggio Emilia, il cui impianto progettuale si ritrova nel libro Remix- Remake curato dagli stessi Dusi e Spaziante e pubblicato da Meltemi editore.

 

E' infatti al remix come elaborazione dell'arte, omaggio, consacrazione ma altempo stesso rivisitazione, che sono dedicati i 4 incontri in programma tutti i sabato alle 18:30 fino al 16 aprile sempre nello Spazio Gerra a Reggio Emila.

La mostra si sviluppa su più piani non solo dal punto di vista fisico dell'allestimento ma anche di quello  concettuale. Alla base, la raccolta e l'esposizione dei suoni storici. Al primo piano i cambioni sono collocati spazialmente su una mappa del centro Reggio Emilia e si possono ascoltare da una cornetta di tipo telefonico. Un video di una conversazione dei due autori esplica il percorso concettuale della mostra. In cima l'elaborazione, il remix ovvero postazioni computer dove con l'ausilio del software Ableton Live è possibile ascoltare e mixare voci, soundscape, ma anche suggestioni ritmiche e melodiche preimpostate e quindi ricostruire una geografia immaginaria in cui i luoghi possono essere scambiati, ricostruiti, inventati.

 

img

 

Remix remake remodel è realizzato con il sostegno della Fondazione Manodori e della società cooperativa Boorea, con la collaborazione dell'Università degli studi di Modena e Reggio Emilia Facoltà di Scienze della Comunicazione e dell'Economia e il  supporto di Pro Music.

 

 

 

 

 

 

Remix remake remodel: il suono della città

Quando dal 16 marzo al 17 aprile 2011

 

Dove Spaziogerra piazza XXV Aprile 2 Reggio Emilia

Info

Mail info@spaziogerra.it

Tel 0522 455716

Apertura

dal martedì al giovedì 10:00 /13:00

dal venerdì alla domenica 17:00/22:00

Lunedì chiuso

 

Ingresso libero

 

 

Articoli correlati: