SOUNDAY TIMES


Pubblicazione sul mondo del sound design
La musica è una matematica che s’ignora.

Gottfried Wihelm Leibniz

Politecnico

Rivista di scienze e arti

img

Venerdi 25 febbraio alle ore 19.00 presso la biblioteca del teatro India in Lungotevere Vittorio Gasmann in Roma, verrà presentato il n. 1 della rivista "Politecnico" - le scienze e le arti, diretta da Vezio Ruggieri.

 

Interverranno

Vezio Ruggieri (cattedra di Psicofisiologia Clinica “La Sapienza” - facoltà di Psicologia, direttore del Master Triennale in Artiterapie ad orientamento Psicofisiologico integrato).

Gabriele Marciano (Psicologo e psicoterapeuta. Dirigente responsabile del servizio TSMREE nella ASL RM/F, distretto F2, dove conduce gruppi di poetizzazione con adolescenti, docente presso il Master Triennale in Artiterapie ad orientamento Psicofisiologico integrato).

Roberto Calabrese (Psicologo, docente di Musicoterapia presso il Master Triennale in Artiterapie ad orientamento Psicofisiologico integrato).

Angelo Pal loni (Architetto, docente di "Pittura e Gesto Grafico" presso il Master Triennale in Artiterapie ad orientamento Psicofisiologico integrato).

Laura Marrucci (Psicoterapeuta, docente di "Psicofisiologia dello Stress" presso il Master Triennale in Artiterapie ad orientamento Psicofisiologico integrato).

Maristel la Nitti (psicologa, psicoterapeuta Gestalt-Analitica, co-conduttrice di gruppi multifamiliari presso il dipartimento di salute mentale ASL Rm/C, D6).

Mario D’Andreta (Psicologo, formatore e consulente per la qualità ed il benessere organizzativo; si occupa inoltre di musica sperimentale ed ecologia acustica).

in questo primo numero della rivista vengono affrontate quattro tematiche:

1. esperienza estetica e corporeità - Maristella Nitti presenta un'indagine sull’esperienza estetica, in rapporto al vissuto corporeo, condotta attraverso una ricerca sperimentale.

2. il "fattore umano" e l'"errore umano" in situazione di rischio - Laura Marrucci presenta una riflessione sul ruolo del cambiamento nell’organizzazione del lavoro, in rapporti alla sicurezza sul lavoro.

3. I metodi di studio del paesaggio sonoro - Mario D'Andreta presenta una riflessione sul tema del paesaggio sonoro e dei principali metodi di studio sinora utilizzati in questo campo.

4. il rapporto tra architettura ed esperienza soggettiva degli abitanti - Angelo Palloni presenta una riflessione sulle relazioni tra modalità tecniche costruttive in architettura e vissuti psicologici soggettivi degli utenti percipienti.


Articoli correlati: