SOUNDAY TIMES


Pubblicazione sul mondo del sound design
Io non conoscono niente della musica. Per quello che faccio non ne ho bisogno.

Elvis Presley

Handmade Electronic Music

the art of hardware hacking

img

Questo è il libro che potrà aprirvi la mente e la strada nel campo dell'haking, del bending e dell'autocostruzione di strumenti musicali elettronici.

Se non siete del genii dell'elettronica, non sapete esattamente a cosa serve un condensatore o una resistenza all'interno di un circuito elettronico ma amate i sintetizzatori, i rumori anche fastidiosi di un'onda quadra e del rumore bianco, ecco a voi la seconda edizione di Handmade Eectronic Music del newyorkese Nicolas Collins che da anni si occupa oltre che di composizione ed esecuzione di musica elettroacustica anche dell'insegnamento dell'arte dell'hardware hacking.

L'esigenza di questo libro nasce nell'autore, dall'eterno discorso della mancanza di tattilità del mondo digitale (seppur in qualche modo superata grazie ai controller midi e osc) e si propone di spiegare anche al lettore meno esperto di elettronica come realizzare semplici circuiti "sonori" o come manipolarne di già esistenti.

I capitoli illustrano microfoni, pickup magnetici e piezoelettrici, oscillatori, amplificatori, circuiti integrati, fotocellule, switch, sensori, le regole per la saldatura e quelle deontologiche del circuit hacker. Praticamente tutto quello che avreste sempre voluto sapere su come iniziare l'auto-costruzione e la sperimentazione di nuovi strumenti musicali elettronici.

Il volume si sviluppa in un viaggio sempre più fitto di informazioni tecniche, storiche ed estetiche sull'arte di "toccare l'elettronica". Le foto e le illustrazioni di Simon Lonergan chiariscono perfettamente gli schemi elettrici permettendoci di utilizzare al meglio la breadboard. Il DVD allegato diviso in tre sezioni contiene: 1) tutorial dei progetti descritti nel libro, 2) galleria di brevi video di artisti dell'haking e del bending, 3) materiale audio con esempi musicali presenti nella prima edizione del volume.

 

 

 

Nicolas Collins, Handmade Electronic Music - The Art of Hardware Hacking

Routledge, New York, 2009, pp 349, lingua Inglese.

 

Acquistabile su Amazon o su diversi negozi on-line di ebay

 

 

Handmade Electronic Music è dedicato all'artista olandese Michel Waisvisz che più di ogni altro ha lavorato nel campo dell'integrazione tra uomo e macchine sonore e scomparso prematuramente nel 2008.

_ _

Articoli correlati: