SOUNDAY TIMES


Pubblicazione sul mondo del sound design
Il colore e il suono si trovano nella natura legati alla materia.

Manifesto Blanco

Gary Rydstrom

img

Ciao a tutti, con il quarto articolo proseguiamo la panoramica sui migliori Sound Designer che si occupano di sonoro del cinema e oggi parleremo di Gary Rydstrom, uno dei migliori in senso assoluto, vincitore dell'Oscar nel 1998 come miglior sonoro per il film Salvate il soldato Ryan, e come miglior montaggio sonoro negli anni 1992 (Terminator 2), 1994 (Jurassik Park), 1999 (Salvate il soldato Ryan). Nato nel 1959 ha iniziato giovanissimo a lavorare nel sound designing sotto la guida di Ben Burtt. In un'intervita rilasciata a MIX dichiarò che "L'elemento ironico della mia carriera è che mi sono interessato a guardare vecchi film muti in TV. Negli anni '60 c'è stato questo ritorno di interesse a Chaplin e i Keaton, poi ho scoperto anche i Fratelli Marx, WC Campi, Preston Sturges, Billy Wilder e cartoni animati della Warner Bros. " Nel 1977 frequenta la USC School of Cinema presentando, come lavoro finale, una nuova sonorizzazione per un breve cortrometraggio di animazione realizzato dal suo professore George Lucas che nel 1983 lo vuole a lavorare presso la Lucas, il posto migliore per un sound designer, dove comincia a lavorare insieme a Ben Burtt. Alla Lucas conosce la sua attuale compagna Cindy, con il quale lavora in diverse produzioni, e con la quale condivide l'esperienza del sound designing casalingo, una novità per l'epoca. Ecco come Gary descrive alcuni momenti di questa esperienza durante la realizzazione del sonoro del film Cocoon: " abbiamo dovuto pensare a i suoni relativi ad una luce aliena simile ad un bagliore. Ho condiviso questa esperienza insieme a Cindy e alla fine ho utilizzato dei bicchieri di champagne di cristallo del mio matrimonio producendo l'armonica di vetro strofinando il dito sulla sommità di questi bicchieri. Ho aggiunto un po' di eco ed altri effetti e il prodotto finale è diventato il suono del bagliore alieno. Quando una persona fa il mestiere del sound designer inizia a produrre strani rumori che possono nascere dentro le mura domestiche. Rivedendo il film pensi: Oh, quello è il mio bicchiere di champagne, il mio cane è là, questo è il mio frigorifero.

Nella seconda metà degli anni '80 si comincia a definire quella fantastica società che prende il nome di Pixar grazie al cortometraggio Luxor Jr e dove sia Gary che Ben curarono il primo sonoro utilizzando suoni semplici che fanno parte dell'esperienza quotidiana come lo svitare una lampadina o il raschiare del metallo. Nel 1987 la Lucas compra un Synclavier , una macchina rivoluzionaria dell'epoca in quanto trattasi di un campionatore di suoni che in tempo reale consente di effettuare dei processing ascoltandone immediatamente il risultato. Il lavoro che consente di fare il synclavier è praticamente impossibile da fare con i nastri magnetici: Garyha così a disposizione una libreria di suoni corti che vanno a costituire una specie di fonemi di un linguaggio con il quale creare una tessitura sonora interessante. Grazie al Synclavier Gary elabora i suoni di dinosauro per il film Jurassic Park. Nonostante l'evoluzione continua e raffinata della tecnologia e i software e plug-in di Pro Tools rendano ancora più rapido ed accattivante il mestiere, Gary ha sempre un'attenzione particolare per la tecnologica "antica": ad esempio nel film Salvate il soldato Ryan per produrre il suono dei carri armati che si stavano avvicinando ad un villaggio utilizza la registrazione a nastro da un quarto di pollice per memorizzare il suono dello strofinio delle parti metalliche appartenenti a dei motori.

 

img

 

Gary è solito creare il suono applicando un principio che è comune ai migliori sound designer: il suono varia continuamente nel tempo e pertanto occorre sempre pensare a come possa variare evidenziando aspetti dinamici, ritmici, timbrici. La carriera come sound designer di Gary è ricca di film importanti e famosi: oltre quelli citati negli oscar, evidenziamo Stu - Anche un alieno può sbagliare (Lifted) (2007), cortometraggio Pixar, Peter Pan (2003), Hulk (2003), Alla ricerca di Nemo (2003), Minority Report (2002), Monsters & Co. (2001), Atlantis - L'impero perduto (2001), La leggenda di Bagger Vance (2000), X-Men (2000), Toy Story 2 - Woody e Buzz alla riscossa (1999), Haunting - Presenze (1999), A Bug's Life - Megaminimondo (1998), Salvate il soldato Ryan (1998), L'uomo che sussurrava ai cavalli (1998), Hercules (1997), Il mondo perduto - Jurassic Park (1997), Jumanji (1995), Toy Story - Il mondo dei giocattoli (1995), Mrs. Doubtfire - Mammo per sempre (1993), Jurassic Park (1993), Terminator 2: Il giorno del giudizio (1991), Always - Per sempre (1989), Ghostbusters II (1989), Cocoon - Il ritorno (1988), Tin Toy (1988), Willow (1988), Balle spaziali (1987), Red's Dream (1987), Luxo Jr. (1986), Cocoon, l'energia dell'universo (1985), Terminator (1984), Indiana Jones e il tempio maledetto (1984).


 

Articoli correlati: